Scritture Giovani

Paolo Piccirillo


http://www.oblique.it/gog_piccirillo.html

Paolo Piccirillo Twitter


Il racconto
Titolo originale
Il nome del mare
Titolo it
Il nome del mare
2011 - names
Scritture Giovani

Biografia

Nato a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta.
Classe 1987.
Finito il liceo si trasferisce a Firenze e poi a Roma, dove inizia a studiare sceneggiatura cinematografica.
Viene selezionato per partecipare al “XIII corso di perfezionamento per sceneggiatori Script/Rai”. Contemporaneamente pubblica il suo primo romanzo, “Zoo col semaforo”, edito da Nutrimenti.
E’ nella lista dei migliori scrittori italiani under 40 stilata da “Il sole 24 ore”.

Link utili:

http://www.oblique.it/gog_piccirillo_zoo.html

Eventi

12/09/2011

Scritture giovani

La sezione Speciale del programma comprende una serie di eventi speciali: Scritture Giovani - giunto alla sua decima edizione - è un progetto di collaborazione con due tra i più importanti festival letterari d'Europa: il "Festivaletteratura Mantova" e il "Guardian Hay Festival" , e serve a promuovere gli autori più giovani d'Europa. Per il 2011 Scritture Giovani ha fatto emergere quattro giovani autori che hanno scritto racconti in diverse lingue, il cui tema era “nomi”. Questi testi saranno editi in edizione trilingue : in inglese, tedesco e italiano.

Scritture Giovanni

Susanne Heinrich, Deutschland
Anna Lewis, Wales (UK)
Kallia Papadaki, Griechenland
Paolo Piccirillo, Italien

10/09/2011

Festivaletteratura

Scritture giovani

Secondo appuntamento con i nuovi scrittori europei. Protagonisti di Scritture Giovani sono due giovani che operano professionalmente nel mondo della scrittura per il cinema e la televisione: la greca Kallia Papadaki, autrice della raccolta di racconti O ichos tou akaplyptou, e l’italiano Paolo Piccirillo, che ha esordito nella narrativa con il romanzo Zoo col semaforo. Nel confronto intergenerazionale è impegnato questa sera il giallista Loriano Macchiavelli. Conduce l'incontro la giornalista Chicca Gagliardo.

con il contributo di National Book Centre of Greece.