Scritture Giovani

Clemens Setz



Il racconto
Titolo originale
Das Herzst├╝ck der Sammlung
Titolo it
Il pezzo forte della collezione
2010 - sea
Scritture Giovani

Biografia

Sono nato a Graz nel 1982. Ho frequentato un liceo di scienze naturali e dopo l’esame di maturità ho fatto il servizio civile presso un istituto per ciechi e ipovedenti. Nel 2001 ho cominciato a pubblicare testi su riviste (per es. "Lichtungen", "Manuskripte") e alla radio austriaca, all’inizio soprattutto poesie, poi anche racconti. Sempre nel 2001 ho cominciato a studiare germanistica e matematica alla Karl-Franzens-Universität di Graz. Nel 2007 è stato pubblicato da Residenz-Verlag il mio primo romanzo Söhne und Planeten che è arrivato tra i finalisti del premio letterario Aspekte. Nel 2008 ho tradotto il romanzo documentario Entering Hades di John Leake (titolo tedesco Der Mann aus dem Fegefeuer), che tratta del serial killer e poeta austriaco Jack Unterweger. Nello stesso anno ho partecipato ai "Tagen der Deutschsprachigen Literatur" a Klagenfurt, dove ho ricevuto il premio Ernst Willner per la novella Die Waage. Nella primavera del 2009 è uscito il mio secondo romanzo Die Frequenzen, selezionato tra i finalisti per il Deutschen Buchpreis e in seguito premiato con il Bremer Literaturpreis. Nel gennaio 2010 il mio dramma Mauerschau è stato messo in scena al Schauspielhaus di Vienna. Pratico il canto armonico e suono il pianoforte. Ho tre gatti. Abito a Graz, il mio appartamento è adiacente a una grande clinica privata e, quando ho le finestre aperte, dalla cappella mi arriva fino in camera il rintocco della campanella dei morti.

 

Opere:

Söhne und Planeten, 2007

Die Frequenzen, 2009

Mauerschau, 2010

Die Liebe zur Zeit des Mahlstädter Kindes, 2011

traduzioni:

Der Mann aus dem Fegefeuer (Orig. Entering Hades) di John Leake, 2008

Eventi

24/09/2010

Scritture giovani

Il tema con cui talentuosi giovani autori di tutta Europa si sono confrontati quest'anno è stato il "Mare". Questi, hanno iniziato un viaggio che li ha portati all'attenzione del pubblico nei più importanti festival letterari europei, vale a dire il Festivaletteratura di Mantova, The Hay Guardian Festival e il Literaturfestival di Berlino.
Dora Albanese (Italia), è nata nel 1985 a Matera. Ha scritto numerosi articoli e saggi pubblicati in giornali e riviste,anche on-line. La sua prima raccolta di prose, »Non dire madre,« è stato pubblicato nel 2009.
Catrin Dafydd (Gran Bretagna) scrive in inglese e in gallese. I suoi primi due libri sono stati nominati per il Galles Libro dell'Anno Prize 2006 e 2009.
Stefania Mihalache (Romania) è nata a Brasov nel 1978 e ha composto poesie, saggi, recensioni e sceneggiature. Nel 2004 il suo primo romanzo pubblicato è stato, »Est-Falia, subito seguito da un secondo, »Poesia del segretario.«
Clemens Setz (Austria) è nato a Graz nel 1982. Ha già pubblicato due romanzi, »Söhne und Planeten« (tr: Figli e pianeti) e »Die Frequenzen« (tr: le frequenze), al secondo dei quali è stato assegnato il Premio Letterario Brema.

10/09/2010

Festivaletteratura

Scritture giovani

Prima serata di confronto a Scritture Giovani: due nuovi talenti si affacciano sul palcoscenico del festival mantovano: l’austriaco Clemens Setz (Söhne und Planeten e Die Frequenzen) e la romena Stefania Mihalache (Est-falia) incontrano la giovane e già affermata scrittrice italiana Michela Murgia. Conduce l’incontro la giornalista Chicca Gagliardo.