Scritture Giovani

Gunnhild Øyehaug


Gunnhild Øyehaug Twitter


Il racconto
Titolo originale
To og to
Titolo it
A due a due
2005 - altrove
Scritture Giovani

Biografia

Gunnhild Øyehaug, nata nel 1975, ha debuttato nel 1998 con la raccolta di poesie Slaven av blåbæret. Nel 2004 è stato pubblicato il suo secondo libro, la raccolta di novelle Knutar, che ha riscosso critiche molto buone. Knutar è stato anche candidato al Premio Brage (il premio dell'Associazione delle Case Editrici Norvegesi). Gunnhild Øyehaug si è laureata all’università di Bergen in letteratura. È stata redattrice capo della rivista letteraria Vagant e ha lavorato come critico letterario per il settimanale Morgenbladet e il quotidiano Klassekampen. Ha insegnato teoria della letteratura all’università di Bergen e ha anche operato in diversi modi per la promozione della letteratura. Al momento lavora come freelance e come co-editor della rivista letteraria "Kraftsentrum".

Ha pubblicato:

Slaven av blåbæret (1998)

Knutar (2004)

Stol og ekstase (2006)

Vente, blinke (2008)

Eventi

08/09/2005

Festivaletteratura

Scritture giovani

Scritture Giovani torna a Festivaletteratura: un nuovo quintetto di nuovi autori si presenta al pubblico del Festival. Il primo appuntamento è con Marco Archetti - autore di Lola Motel e Vent’anni che non dormo - e la norvegese Gunnhild Øyehaug (Slaven av blåbæret; Knutar). Reading dei racconti e presentazione a cura del gruppo di ragazzi di Blurandevù.

08/09/2005

Festivaletteratura

Scritture giovani

Turno serale di Scritture Giovani per Marco Archetti e Gunnhild Øyehaug. In un confronto inter-generazionale, i due autori dialogano con… sull’evoluzione di stili, linguaggi e culture letterarie. Conduce l’incontro la giornalista Monica Capuani.